Informaciones de los presos anarquistas italianos

Tomado desde rojoscuro
italian prisoner addres updaiting
Cassa di Solidarietà Aracnide
Nicola Gai; Alfredo Cospito; Adriano Antonacci; Maurizio Alfieri;
Claudio Alberto
CC di Ferrara
Via Arginone 327
44122 Ferrara
Gianluca Iacovacci; Mattia Zanotti; Niccolò Blasi
CC di Alessandria
Via Casale 50/A
15122 San Michele (AL)
Davide Delogu
Via Bachelet 32
90129 Palermo
Marina Cugnaschi
CC Bollate
Via Cristina Belgioioso 120
20021 Milano
Alberto Funaro;
C/O Casa di reclusione di Rebibbia
Via Bartolo Longo 72
00156 Roma
Francesco Puglisi
CC di Roma Rebibbia
Via Raffaele Majetti 70
00156 Roma
(Braccio G9/2° Piano)
Chiara Zenobi
CC di Roma Rebibbia
Via Bartolo Longo 92
00156 Roma
26 march 2014 First hearing for Adriano and Gianluca
Since October of 2013 Gianluca and Adriano are forced into the High
Security Prison in sections 2 and respectively restricted to Alessandria
and Ferrara.
The next March 26 will be held the first hearing behind closed doors.
Jailed on charges that he turned thirteen actions carried out in the
territory of the Castelli Romani against banks, a fur, branch offices of
ENI and ENEL and against the landfill Albano.
Addresses to write are:
Gianluca Iacovacci
Via Casale 50 / A
15122 San Michele (AL)
Adriano Antonacci
DC Ferrara
Via Arginone 327
44122 Ferrara
Cassa di solidarietà Aracnide
Quando un uomo, nell’attuale società, diventa un ribelle cosciente delle proprie azioni, è perchè ha fatto nel suo cervello un lavoro di analisi doloroso le cui conclusioni sono imperative e non possono essere eluse se non per vigliaccheria. Lui solo tiene la bilancia, lui solo è giudice della ragione o del torto di odiare e di essere selvaggio, “perfino feroce”».

E. Henry

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.